10 Febbraio 2024
news

La Pink Room a Sanremo: donne e tematiche di interesse sociale come il bullismo giovanile

Post Image

La violenza nei confronti delle giovani donne e i diritti delle Persone e delle comunità LGBTQIA+

Michelle Marie Castiello: “Il mio abbraccio alla Mamma di Giogiò, apriamo il Festival con il nostro messaggio di forza rivolto ai familiari delle giovani vittime di violenza”. L’editrice Michelle Marie Castiello con Karma B e la squadra di RID 96.8 FM a raccontare il lato B del Festival e sensibilizzare gli ascoltatori contribuendo a costruire una società migliore e più inclusiva. Avvicinare le donne e gli ascoltatori a tematiche di interesse sociale come il bullismo giovanile, la violenza nei confronti delle giovani donne e i diritti delle Persone e delle comunità LGBTQIA+.

A Sanremo c'è anche RID 96.8

Raccontare per la prima volta il Festival della Canzone Italiana da un punto di vista drag ma anche “favoloso”, come mai è stato fatto prima: dal 6 al 10 febbraio sui 96.8 FM, dalle 14:00 alle 17:00, la squadra di RID 96.8 FM (Radio Incontro Donna) approderà a Sanremo. Alla pronta guida di Michelle Marie Castiello, editrice e CEO di RID 96.8, saranno due artisti di eccellenza come Karma B, un mattatore della comunicazione come Christian Monaco, l’attrice Marina Parrulli e la giornalista Patrizia Barsotti ad animare la Pink House di RID: l’eclettica squadra di Radio Incontro Donna entrerà nelle case degli ascoltatori che, in diretta o a distanza, si immergeranno in un turbinio di attualità, emozioni condivise e musica. Tra ospiti d’eccezione, notizie live dalla Sala Stampa e da CasaSanremo faranno assaporare il Meglio della kermesse musicale della città dei Fiori, ma sempre con l’unicità che contraddistingue la vision di Radio Incontro Donna e il suo claim: “Alternativamente Unica”. “Sono vicina alla Sig.ra Daniela Di Maggio, mamma di Giogiò Cutolo, che è un esempio di forza per tutti noi”. Dichiara Michelle Marie Castiello. “Con un abbraccio virtuale rivolto a Lei – prosegue  –  e a tutti i familiari delle giovani vittime della violenza apriamo la nostra  Pink House ma con un messaggio di speranza. Unendo le forze, anche grazie alla comunicazione, possiamo contribuire a migliorare il mondo. La radio è una voce che può dar voce. Credo, proprio come madre, editrice e donna, che spetti alle mamme e ai genitori educare i giovani alla cultura della non violenza. Partendo dall’emancipazione a tavola. Bastano piccoli gesti quotidiani per iniziare a creare un grande cambiamento sociale e culturale”. Prosegue così l’impegno di Radio Incontro Donna a favore del sociale: diverse le iniziative e gli spazi radiofonici costruiti insieme ad associazioni nazionali come Telefono Rosa, BULLI STOP, A.I.D. Associazione Italiana Dislessia, Komen Italia, Plastic Free ODV, Road to Green 2020 , Emergenza Sorrisi Onlus e molte altre ancora. “Non vedo l’ora di iniziare questa avventura! Sono fiera che questa idea della Pink House progettata lo scorso anno insieme a Christian Monaco stia sempre più prendendo piede a Sanremo. Continuiamo a impegnarci nel sostenere le donne, non vogliamo fare solo approfondimenti o gossip ma creare una interazione continua che contribuisca a sensibilizzare le persone e in particolare le donne alla costruzione di un Mondo Migliore.” Conclude.

di Alessandro Marucci

ASCOLTA IN DIRETTA
×
Benvenuto in chat con
RID 9.68 FM
×